Anche nella liturgia della parola di questa XV domenica ordinaria , appare evidente come i disegni di Dio non sono mai sinonimo di sillogismo o raziocinio umano , ma rimangono sempre misteriosi per noi.
Image

  Settecentottanta anni a.c. a TECOA , piccolo villaggio a 8 kilometri a sud-est di Betlemme , AMOS , un mandriano che praticava innesti e coltivava sicomori…” il Signore mi prese di dietro al bestiame e il Signore mi disse : Va , profetizza al mio popolo Israele…” (amos , 7,15)…
Quando Dio si fa uomo e viene sulla terra , per restaurare il suo regno e fondare la Chiesa, si servirà di pescatori , gente di mare , anche rozza e certamente privi di cultura .
A noi questo metodo sembra una pazzia , una presunzione , e il preambolo per un sicuro fallimento !
Lo vedi quanto sono diversi i disegni di Dio?
Non fare interrogativi , non chiedere spiegazioni logiche; guarda soltanto i risultati straordinari del Suo operare . Senti come è perentorio il Cristo , che non tenta un esperimento a caso , ma fonda sui suoi dodici amici l’evangelizzazione per tutto il mondo : “..Gesù chiamò i dodici…”(Marco 6,7-13)
Se questo è il metodo usato dal Messia , ognuno di noi , nella nostra missione di cristiani , possiamo e dobbiamo dare la nostra testimonianza . Non ci è permesso fare l’elenco delle nostre scusanti…” ma io non sono capace…non ho tempo…non me la sento…mi imbarazzo…mi agito…ho un carattere pessimo…
Cristo ricordati che non ti chiederà mai il tuo curriculum , i tuoi gradi di istruzione , i tuoi titoli , il tuo punteggio ,le tue riconosciute capacità…ma chiede a me come a te ,una continua testimonianza di vita , come portatori di amore-fratellanza-carità ;con il coraggio giornaliero di saper perdonare ad una osservazione negativa con un sorriso di bontà , di far trasparire , tramite il nostro volto , che nel nostro animo non c’è rancore ,risentimento…
Quando Gesù disse ai suoi ..”se in qualche luogo non vi riceveranno e non vi ascolteranno , andandovene , scuotete la polvere di sotto ai vostri piedi a testimonianza per loro..” nel linguaggio nostro moderno , avrebbe detto:se ricevi un torto , rispondi con amore , se ti offendono , rispondi con amore , se ti calunniano , togliti subito dai piedi la polvere del risentimento…
Questa è e deve essere la tua testimonianza di vero seguace di Cristo nostro Signore.
Ti sei accorto che Gesù non ha mai detto….”la tua testimonianza sia almeno limitata ad andare la domenica alla messa…” No , non è possibile testimoniare soltanto per mezz’ora.. Ce lo ordina sempre , in ogni momento..
Signore mio ancora una volta ti vedo e ti sento così perentorio , perché? “Perché ti voglio bene e voglio la tua vera felicità di mio seguace in ogni circostanza e in ogni momento…
Questo periodo estivo e di ferie , sarà per noi di grande opportunità : se vai al mare, in quelle ore sotto l’ombrellone , si passa il tempo o leggendo o parlando di qualsiasi argomento di attualità ; e possiamo condire la nostra conversazione con giudizi , sospetti , critiche , rabbia ,malvolenza ..il tutto , diciamo noi , non per cattiveria ma per passare il tempo!!
Impegnati , anche in questo contesto di relax a dare la tua testimonianza cristiana. Ci pensi ? guadagnerai dei meriti dinanzi a Dio, anche in questo periodo estivo e di rilassamento…
 



Slideshow Primo piano

castello_abbadia1.jpg
Vulci: visita alla Città e alle sue Necropoli
collegiata05.jpg
Il monumento funerario a Luciano Bonaparte nella Chiesa Collegiata di Canino
leopardi_01.jpg
Le Tombe dipinte di Tarquinia
canino_palazzo_roma.jpg
Tour virtuale di Canino
giugn.jpg
Tour farnesiano della Tuscia
oliofinale.jpg
L'Olio di Canino
PlayPause
previous arrow
next arrow