Contestazione generale

Un episodio di questo film del 1970, che vede protagonista Alberto Sordi, è stato girato in buona parte alla Civita di Bagnoregio

 

di Giacomo Mazzuoli   
Il film, diretto da Luigi Zampa, ci restituisce un memorabile Alberto Sordi, nei panni di un prete triste che amministra una parrocchia in stato di abbandono, quella di Civita di Bagnoregio, nel tempo delle grandi contestazioni giovanili del '68. E' interessante notare lo stato della Civita in quel periodo, a cinque anni dalla costruzione del ponte che l'ha nuovamente collegata alla "terraferma". La chiesa puntellata, molte case allo stato di rudere. Sembrava veramente il paese che muore.

Trama. IV episodio : Il prete. Alberto Sordi è il parroco di un piccolo paesino in provincia di Viterbo, Civita di Bagnoregio. La sua vita grama di paese, è caratterizzata dai continui spostamenti in corriera e in treno per provvedere alle esigenze dei suoi parrocchiani. La svolta a questa monotona quotidianità è data dalle attenzioni che la cassiera del bar della stazione, dove il parroco spesso si ferma, sembra riservargli e da alcuni biglietti anonimi che incomincia a ricevere, nei quali lo si accusa di avere incontri segreti con la suddetta. Il parroco verrà poi a scoprire che la cassiera ha sì un amante, ma è don Roberto, il parroco della città bassa, ben più ricco e potente di lui, e che le avances che gli muoveva servivano a depistare i sospetti da don Roberto. Nel viaggio che lo porta a conferire con il suo vescovo, il parroco inizia a riflettere su questa condizione del suo confratello e su quella di un ministro protestante che gli offre un passaggio nella sua costosa automobile e l'invita a cena in un dispendioso ristorante con la sua famiglia. Giunto in Curia, il vescovo gli comunica che la sua parrocchia è soppressa, e gli chiede cosa voglia in cambio e lui, ormai trasformato, chiede una parrocchia ricca e di potersi sposare.

                          

                                                                     
La corriera arriva a Bagnoregio, piazza S. Agostino Il prete parte a bordo del suo ciclomotore, sullo sfondo la chiesa dell'Annunziata Inizia la salita verso la Civita La porta d'ingresso alla Civita di Bagnoregio
La corriera arriva a Bagnoregio, piazza S. Agostino Il prete parte a bordo del suo ciclomotore, sullo sfondo la chiesa dell'Annunziata Inizia la salita verso la Civita La porta d'ingresso alla Civita di Bagnoregio  
Chiesa di San Donato alla Civita L'ingresso di palazzo Alemanno Mazzocchi alla Civita Veduta della Civita di Bagnoregio Il duomo di Orvieto
Chiesa di San Donato alla Civita L'ingresso di palazzo Alemanno Mazzocchi alla Civita Veduta della Civita di Bagnoregio Il duomo di Orvieto    
           
           

                                                                                                               

 

Associazione Canino Info Onlus 2017