Nella chiesa degli Almadiani dal 24 ottobre al 4 maggio 2016

 

Si tratta di una versione aggiornata rispetto alla mostra originaria allestita a Bruxelles, con nuove sezioni e contenuti e con le ultime novità tecnologiche. Gli etruschi mai visti. Da domani fino al prossimo 4 maggio sarà possibile infatti conoscere tutto dell'antica civiltà etrusca, partendo dalle origini. Tutti i dettagli sono stati illustrati ieri in conferenza stampa a Palazzo dei Priori  dal vice sindaco Luisa Ciambella e dal curatore della mostra Alessandro Barelli, presidente dell'associazione Historia, insieme al presidente della Fondazione Carivit Mario Brutti e alla soprintendente per l'Archeologia del Lazio e dell'Etruria Meridionale Alfonsina Russo. La mostra rientra nell'ambito del progetto Experience Etruria e sarà presto meta di gite scolastiche. Etruschi 3D sarà aperta al pubblico tutti i giorni (eccetto il lunedì), dalle 10 alle 13 e dalle 15,30 alle 19,30. L'ingresso è libero.

 

Slideshow Primo piano

castello_abbadia1.jpg
Vulci: visita alla Città e alle sue Necropoli
collegiata05.jpg
Il monumento funerario a Luciano Bonaparte nella Chiesa Collegiata di Canino
leopardi_01.jpg
Le Tombe dipinte di Tarquinia
canino_palazzo_roma.jpg
Tour virtuale di Canino
giugn.jpg
Tour farnesiano della Tuscia
oliofinale.jpg
L'Olio di Canino
PlayPause
previous arrow
next arrow