Le nuove tecnologie al servizio della fruizione delle aree archeologiche
Effetti speciali in £D in una vera tomba etrusca di Cerveteri

Le potenzialità del 3D continuano a stupire: non solo cinema e videogiochi, ma anche il patrimonio artistico potrà beneficiare di questa tecnologia. Stiamo parlando di una mostra dal titolo “In viaggio nel mondo degli etruschi” e che coinvolge la spettacolare Necropoli della Banditaccia a Cerveteri (Roma). Se state pensando ad Avatar o alla Sala Ologrammi dell’Enterprise vi siete lasciati prendere un attimo la mano dalla vostra vena fantascientifica: qui parliamo di un progetto sperimentale fortemente voluto da Piero Angela e da Paco Lanciano, da tempo impegnati in una campagna che intendere rivalorizzare il patrimonio artistico grazie all’ hi tech. Si tratta di una vera e propria passeggiata nella storia, senza nessuna presenza eccessiva di effetti speciali degna di un filmaccio di serie B: potremo ammirare le nove tombe così come erano all’epoca, passeggiando in solenne silenzio lungo la Via Sepolcrale e ammirando le Tombe (ricostruite grazie agli effetti tridimensionali) con tutto il loro corredo funebre (no, non ci saranno mummie che escono fuori dalle loro tombe, si tratta di una passeggiata virtuale artistica, non di un tunnel dell’orrore).

Entusiasta del progetto è Piero Angela che ha dichiarato: “La nostra idea è di fare in modo che da oggi in poi in questo sito parlino le pietre . Dico sempre che le tombe sembrano essere tutte uguali, ma in verità ognuna di esse ha una storia da raccontare. La Necropoli della Banditaccia è un luogo straordinario e va conosciuta e apprezzata nella sua interezza. Soltanto gli egizi hanno delle tombe sotterranee di così grandi dimensioni”.

 

Temi

Gli Etruschi
Gli Etruschi
I Farnese
I Farnese
Canino
Canino
Luciano Bonaparte
Luciano Bonaparte

 

Interventi
Interventi
Personaggi
Personaggi
Tuscia
Tuscia
Calendario di Lucrezia
Calendario di Lucrezia

 

Antropologia
Antropologia
Teatro
Teatro
Tuscia vista dal cielo
Tuscia vista dal cielo
Artisti
Artisti

 

Primo piano