I due colonnelli

Un grande Totò impersona un colonnello dell'Esercito italiano in questo film del 1962 ambientato in buona parte a Civita di Bagnoregio

 

di Giacomo Mazzuoli   
Il film, diretto da Steno, è ambientato idealmente in una città della Grecia durante la seconda guerra nel periodo che va da pochi giorni prima delle dimissioni di Mussolini all'armistizio dell'8 settembre 1943. Le truppe italiane, comandate dal colonnello Di Maggio (Totò), si confrontano aspramente con quelle inglesi del colonnello Henderson e si alternano nella conquista del malcapitato borgo. Il film è un divertente alternarsi di eventi che vedono prima il colonnello inglese prigioniero degli italiani e viceversa. Il tutto nello stesso quartier generale, la taverna di Penelope e della avvenente figlia, costrette a prestarsi al dominatore di turno. La belligeranza tra i due ufficiali si trasforma in amicizia, tanto che il colonnello inglese favorisce la fuga di Di Maggio prestandogli la sua stessa divisa. Poi entrano in ballo i tedeschi, che prendono in mano la situazione, si recano sul posto e decidono che il borgo deve essere raso al suolo, sacrificando anche la popolazione civile. Al rifiuto del colonnello Di Maggio l'ufficiale tedesco ribadisce per l'ennesima volta di avere carta bianca, di qui la mitica  di Totò: " E ci si pulisca il culo!". Questo gli costerà un processo militare in cui verrà condannato a morte e sarà salvato all'ultimo momento proprio dalle truppe inglesi in concomitanza con l'armistizio dell'8 settembre. Gran parte degli esterni sono girati a Civita di Bagnoregio, quando ancora non era stato realizzato l'attuale viadotto e si accedeva ancora con la vecchia strada, già palesemente menomata.
                    

                                                                     
I calanchi della Civita di Bagnoregio aprono le riprese del film Inconfondibile la sagoma della Civita Alcuni soldati italiani stanno per entrare nottetempo nel borgo per rubare galline Gli italiani sparano per riconquistare il borgo Gli inglesi rispondono al fuoco
I calanchi della Civita di Bagnoregio aprono le riprese del film Inconfondibile la sagoma della Civita Alcuni soldati italiani stanno per entrare nottetempo nel borgo per rubare galline Gli italiani sparano per riconquistare il borgo Gli inglesi rispondono al fuoco  
La battaglia è cruenta. Si nota l'antica strada che conduce al borgo Le rovine dei palazzi nella via d'accesso La conquista è terminata La bandiera inglese viene smontata dal campanile della Civita Un soldato inglese guida la ritirata. Sullo sfondo i calanchi
La battaglia è cruenta. Si nota l'antica strada che conduce al borgo Le rovine dei palazzi nella via d'accesso La conquista è terminata La bandiera inglese viene smontata dal campanile della Civita Un soldato inglese guida la ritirata. Sullo sfondo i calanchi    
             
             

 

Genere:Comico, Commedia
Anno:1962
Regia:Steno
Attori:Totò, Walter Pidgeon, Nino Taranto, Scilla Gabel, Toni Ucci, Roland Von Barthrop, Nino Terzo, Andrea Scotti, Jack West, Adriana Facchetti, Eleonora Gery, Giorgio Bixio, Gino Buzzanca, Gérard Herter, Franco Lantieri, Giorgio Maestri, Nino Nini, Mimmo Poli
Paese:Italia
Durata:104 min
Distribuzione:TITANUS - CREAZIONI HOME VIDEO, MONDADORI VIDEO, CENTER VIDEO
Sceneggiatura:Bruno Corbucci, Giovanni Grimaldi
Fotografia:Tino Santoni
Montaggio:Giuliana Attenni
Musiche:Gianni Ferrio
Produzione:GIANNI BUFFARDI PER LA TITANUS

                                                                                                              

 

Associazione Canino Info Onlus 2020