In un Consiglio Comunale aperto si dibatterà sui vantaggi e svantaggi che tale opera potrebbe portare al territorio.
Image

  Il 2 dicembre prossimo alle ore 17,00 è convocato al Comune di Canino un Consiglio Comunale nel quale si illustrerà la richiesta di costruire una centrale elettrica a biomasse (materiale legnoso e vegetale) nel territorio dello stesso Comune.
L’utilizzo delle fonti energetiche tradizionali (petrolio, carbone) sono ritenute da tempo responsabili dei cambiamenti climatici del nostro pianeta, e parallelamente aumenta l’interesse verso quelle fonti così dette “alternative” e “rinnovabili” (eolico, solare, biomasse) che consentono da un lato una minore dipendenza dal petrolio e dall’altro permettono di produrre energia “pulita” nel rispetto dell’ambiente.
La discussione in programma, verterà sulla raccolta di pareri informati circa i vantaggio e gli svantaggi che potrebbero derivare alla comunità caninese ed al suo territorio, nel momento che quest’opera dovesse essere realizzata.
 

Temi

Gli Etruschi
Gli Etruschi
I Farnese
I Farnese
Canino
Canino
Luciano Bonaparte
Luciano Bonaparte

 

Interventi
Interventi
Personaggi
Personaggi
Tuscia
Tuscia
Calendario di Lucrezia
Calendario di Lucrezia

 

Antropologia
Antropologia
Teatro
Teatro
Tuscia vista dal cielo
Tuscia vista dal cielo
Artisti
Artisti

 

Primo piano