Prelevato dal nostro sito uno stemma che celebra il matrimonio, avvenuto nel 1628 tra Odoardo Farnese e Margherita Medici, e spacciato per quello del Comune di Tessennano.

Image

La Regione Lazio ha recentemente istituito la Strada dell’Olio Dop “Canino” e ciò rappresenta un meritato ed ulteriore riconoscimento al prodotto principe della nostra zona. Tutto sembrava dovesse andare per il meglio fino a quando, come c’era da aspettarsi, l’iniziativa è passata nelle mani del Sindaco del Comune di Canino.
La signora Lina Novelli, Sindaco di Canino, non vedeva l’ora di far sapere a tutti che era stata nominata Presidente del Comitato di Gestione della Strada dell’Olio Dop “Canino”, e per l’occasione ha fatto stampare dei manifesti giganteschi, dove, in basso, sono stati riportati gli stemmi dei Comuni aderenti al consorzio.
Figuriamoci se la Sindaca si è preoccupata dei dettagli, lei guarda alla grandezza: manifesto grande, evento eccezionale.
Un “dettaglio”, invece, gli rovinerà la festa.
Andiamo al sodo. Osservate bene lo stemma del Comune di Tessennano che appare sui manifesti della Strada dell’Olio Dop “Canino”, vi chiederete cosa ci sia di strano. Semplicemente non è lo stemma del Comune di Tessennano. La cosa più incredibile è che quello stemma lo hanno prelevato (chi?) dal nostro sito, senza nemmeno leggere cosa rappresentasse. Guardate voi stessi in che contesto era stato inserito (clicca QUI)
Avete visto? Quella era la nostra originale ricostruzione dello stemma che doveva essere affrescato in un palazzo di Tessennano, realizzato in occasione del matrimonio tra un rampollo della dinastia Farnese e Margherita dei Medici. Che c’entra dunque con il vero stemma del Comune di Tessennano che vi mostriamo nell’immagine in basso?
Nulla, assolutamente nulla.
Oltre ad aver “manomesso” il nobile stemma del Comune di Tessennano, hanno prelevato (chi?) dal nostro sito una immagine coperta da copyright. Noi non chiederemo i danni, né il ritiro dei poster, come avremmo diritto di fare, ma ci aspettiamo che il Comune (o l'ente che gestisce la Strada dell’Olio Dop) faccia una donazione di qualsiasi importo a Canino Info Onlus (clicca QUI per vedere il modulo di donazione) che sarà destinata a finanziare la nostra iniziativa sull'adozione a distanza di bambini palestinesi.
In conclusione, visto che la Lina Novelli si è incaponita a voler rimanere Sindaco di Canino, abbia almeno la decenza di dimettersi da Presidente della Strada dell’olio Dop “Canino”.
P.S: Agli amici di Tessennano. Sicuramente la Sindaca di Canino non vi chiederà scusa per la terribile gaffe, siate buoni, è Natale, perdonatela.
 

Image
I manifesti con la riproduzione degli stemmi dei Comuni aderenti alla Strada dell'Olio Dop Canino
Image
Particolare del manifesto con il falso stemma di Tessennano
Image
Il vero stemma del Comune di Tessennano

Temi

Gli Etruschi
Gli Etruschi
I Farnese
I Farnese
Canino
Canino
Luciano Bonaparte
Luciano Bonaparte

 

Interventi
Interventi
Personaggi
Personaggi
Tuscia
Tuscia
Calendario di Lucrezia
Calendario di Lucrezia

 

Antropologia
Antropologia
Teatro
Teatro
Tuscia vista dal cielo
Tuscia vista dal cielo
Artisti
Artisti

 

Primo piano