Assegnato il primo "Cagnolo d'Oro" alla Pro Loco di Canino per aver fatto compiere alla Sagra dell'Olivo un balzo di 20 anni

 

Forse siamo stati un pò troppo severi nei nostri precedenti articoli a criticare la Pro Loco di Canino, non avevamo ancora capito che i suoi dirigenti erano molto avanti a noi nel precorrere i tempi.
Oggi abbiamo la certezza di ciò, e possiamo persino documentarlo, la Pro Loco è già 20 anni nel futuro ed ha persino pianificato il programma della Sagra dell'olivo del 2023.
Guardate le due immagini a lato, quella in basso è la copertina della scorsa edizione della Sagra dell'olivo, la XLII (quarantaduesima) del 5-8 dicembre 2002, quella in alto illustra il programma della LXIII (sessantatreesima) del 5-8 dicembre 2023 (l'anno non compare ma lo abbiamo calcolato noi).
Chissà se in quella data ci saranno le automobili che volano, se l'uomo sarà atterrato su Marte e se nel mondo ci saranno ancora le guerre, di certo a Canino avremo ancora l'olio e la Sagra dell'Olivo e questa è una gran bella notizia.
Però visto che siamo già al 21 novembre del 2003 sarebbe anche ora di conoscere il programma della Sagra di quest'anno... e nel frattempo assegniamo con pieno merito e per la prima volta il nostro ambìto riconoscimento, il cagnolo d'oro, alla Pro Loco di Canino per "essersi distinta fra tutte le associazioni che abbiano organizzato la Sagra dell'Olivo, ed al primo tentativo, nell'azione memorabile di divulgare il programma della manifestazione con 20 anni di anticipo"

131_c.gif

Temi

Gli Etruschi
Gli Etruschi
I Farnese
I Farnese
Canino
Canino
Luciano Bonaparte
Luciano Bonaparte

 

Interventi
Interventi
Personaggi
Personaggi
Tuscia
Tuscia
Calendario di Lucrezia
Calendario di Lucrezia

 

Antropologia
Antropologia
Teatro
Teatro
Tuscia vista dal cielo
Tuscia vista dal cielo
Artisti
Artisti

 

Primo piano